Equitazione

Equitazione

L’equitazione ha un lungo passato tanto che i riferimenti alla disciplina risalgono a migliaia di anni fa, come Xenophon che scrisse: "The art of horsemanship" ai tempi della Grecia antica. In Portogallo, l’equitazione è stata importante dalla nascita della nazione quando era considerata come un punto di forza nelle battaglie. Nel XVIII secolo, Manuel Carlos Andrade ha fatto riferimento all’equitazione nella sua opera principale "Luz da Liberal e Nobre Arte da Cavalaria". Nello stesso secolo, è nata la "Picaria Real" che è stata poi rinnovata nel XX secolo con la creazione della Scuola Portoghese di Arte Equestre. Nella storia dell’equitazione del XX secolo, è importante ricordare il Maestro Nuno Oliveira, noto a livello internazionale, e i suoi allievi, fra cui D. Diogo Bragança, che hanno dato una nuova interpretazione al Dressage tradizionale portando nuovi concetti al Dressage attuale. In Portogallo esistono numerosi centri ippici in tutto il paese in cui l’equitazione è abbordata nelle varie discipline equestri. Fra i cavalli usati in Portogallo, sebbene ci sia interesse nelle varie razze nazionali e straniere, il protagonista rimane il cavallo Puro Sangue Lusitano (PSL). Fra le discipline equestri si distingue il Dressage come disciplina autonoma, base delle tecniche di equitazione e per tutte le discipline equestri.

[Equestre portoghese]